Attualità
NOVITA'

A Castello di Cireglio la prima edizione della Festa del neo Parco letterario

Una tre giorni tra letteratura, musica, gastronomia, giochi e ambiente. La presentazione de Il mio paese, il libro postumo di Policarpo Petrocchi, edito per l’occasione. Il primo concerto dei canti popolari della provincia di Pistoia a cura del gruppo “Di terra in terra” che rieditano un lavoro del 1978. Domenica la mostra mercato e i poeti in ottava rima.

A Castello di Cireglio la prima edizione della Festa del neo Parco letterario
Attualità Montagna, 24 Agosto 2021 ore 11:28

“Sarà un programma a cavallo tra letteratura, musica, gastronomia, giochi, e ambiente, con il quale ci proponiamo di far conoscere ad un pubblico più vasto possibile il Parco Letterario intitolato a Policarpo Petrocchi e che abbiamo costituito da pochi mesi con l’obiettivo di promuovere un intero territorio partendo dalla letteratura. Per il suo debutto abbiamo voluto proporre un programma intenso e variegato, con la riscoperta di un autore e di un luogo che meritano di essere adeguatamente valorizzati”. La presenta così, il suo presidente Giovanni Capecchi, la prima edizione della Festa del Parco letterario “Policarpo Petrocchi”, in programma a Castello di Cireglio da venerdì 27 a domenica 29 agosto 2021 sotto l’egida di Uniser Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Comune di Pistoia e dell’Associazione dei parchi letterari italiani.

Sarà proprio Giovanni Capecchi ad aprirla, alle 17 di venerdì 27, insieme al sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi.

Il programma

A seguire Andrea Ottanelli e Claudio Rosati, dell’Associazione Storia e città, presenteranno "Il mio paese", l’opera postuma di Policarpo Petrocchi dedicata a Castello di Cireglio, appena pubblicata in una nuova edizione da Lindau editore di Torino.

Alle 19 Giovanni Fochi leggerà alcuni passi de "Il mio paese" di Petrocchi.

Alle 20 è in programma la cena presso la Locanda della Sapienza con info e prenotazioni su parcopetrocchi@gmail.com

Chiuderà la prima giornata il concerto del gruppo Di terra in terra con le musiche popolari toscane rieditate dal lavoro di raccolta effettuato nel 1978 da Sergio Landini, Sergio Gargini e Maurizio Ferretti che produssero un bel vinile edito dalla Provincia di Pistoia. Il concerto sarà, nel rispetto delle norme anti covid, ad ingresso gratuito.

Sabato alle 17 nella Locanda della Sapienza è in programma l’incontro con il Parco letterario Emma Perodi e Le Foreste Casentinesi a cui partecipano Stanislao de Marsanich, presidente dei Parchi Letterari italiani, Annalisa Baracchi, presidente del Parco Letterario Emma Perodi e Alberta Piroci Branciaroli, direttore scientifico dello stesso Parco.

Alle 20 nella Locanda della Sapienza la cena con la selezione della pizza del Parco. Alle 21.30 la Tombola sotto le stelle.

Domenica dalle 10 alle 19 si terrà la Mostra mercato dei prodotti del “Paniere del Parco” lungo le strade e nelle piazzette del paese.

Alle 11 alla Locanda della Sapienza la conversazione tra Giovanna Frosini e Elena Felicani (dell’Università per Stranieri di Siena) su Policarpo Petrocchi e Clementina Biagini: scrivere d’amore e di letteratura.

Alle 13 per il pranzo è possibile acquistare i prodotti del “Paniere del Parco” lungo le strade del paese o gustare spuntini vari alla Locanda della Sapienza

Alle 16 a Il Piano, Come giocava Policarpo ovvero giochi per tutti i bambini presenti.

Alle 17 al Castagneto in Santa Yoga e vibrazioni sonore a cura di Silvia Livi e Ilaria Risato. Info e prenotazioni al 339 7453218.

Alle 19 alla Locanda della Sapienza la gara tra poeti estemporanei in ottava rima.

Alle 20 la Cena conclusiva e l’estrazione della lotteria per aggiudicarsi la scultura “Giovane sposa” di Dorando Baldi.

Si consiglia di lasciare le auto nel parcheggio della Croce Rossa di Cireglio o nel parcheggio in prossimità del cimitero di Cireglio (dove si trova la tomba di Policarpo), e di proseguire a piedi fino a Castello (900 m).

Per tutto il resto ci sono parcopetrocchi@gmail.com e la possibilità di dialogare su whatsapp al 353 4284079.