PESCIA

Una lapide per ricordare i defunti per Convid-19

Una lapide per ricordare i defunti per Convid-19
Valdinievole, 29 Ottobre 2020 ore 15:04

Pescia, una lapide verrà scoperta per ricordare i defunti per Convid-19. Giurlani: “Ai cimiteri a trovare i nostri cari con i fiori di Pescia”-

Una lapide per ricordare i defunti per Convid-19

Come era stato annunciato qualche giorno fa, nonostante l’infittirsi di provvedimenti restrittivi sia regionali che nazionali, è stata mantenuta la massima apertura dei cimiteri pesciatini, con la presenza di volontari per garantire il rispetto della normativa anti-covid e l’invito da parte del sindaco Oreste Giurlani a celebrare questa sentita ricorrenza con i fiori prodotti a Pescia.

Il programma

Il programma della ricorrenza del 2 novembre prevede alle 10 il ritrovo presso l’ingresso del cimitero urbano. A seguire la deposizione della corona di alloro presso il monumento ai caduti con commemorazione dei defunti e di tutti quelli che hanno perso la vita durante tutti i conflitti. Ci sarà poi l’intervento del sindaco di Pescia Oreste Giurlani e, alle 10,30, la celebrazione della Santa Messa in ricordo dei caduti della guerra 15-18 officiata presso la chiesa del Castellare.

Nell’occasione verrà dedicato un pensiero speciale a chi è scomparso di covid-19 in questa pandemia. Una targa con undici nomi, fra i quali quello dell’assessore del primo mandato di Giurlani Paolo Cecconi, verrà scoperta per ricordare per sempre questo difficilissimo momento. Cecconi è deceduto lo scorso 21 marzo.

I cimiteri

I cimiteri saranno dunque aperti dalle 7 della mattina alle 18 della sera e da giovedì 29 al 1 novembre compreso ci sarà la presenza dei volontari della protezione civile, delle Gav e della polizia municipale, per assicurare il distanziamento e il rispetto dell’uso della mascherina.

Per la commemorazione dei defunti, l’amministrazione comunale, d’intesa con l’azienda che si occupa della mobilità locale, ha predisposto una serie di corse aggiuntive delle circolari che conducono al cimitero monumentale urbano di via Squarciabocconi, e relativo ritorno.

Le corse aggiuntive partiranno da piazza XX Settembre alle 8,55, 9,55 e 14,55 per i giorni 30 e 31 Ottobre, alle quali si aggiungeranno, per il 1 Novembre, quelle delle 11,10, 13,55, 16,10. La partenza della circolare dal cimitero per il percorso inverso è prevista circa 40 minuti dopo la partenza dal centro cittadino.

Oreste Giurlani raccomanda a tutti i visitatori il massimo rispetto delle norme anticontagio e che, per deporli sulle tombe come è tradizione in questo giorno, vengano preferiti i fiori di Pescia, perché sono bellissimi e allo stesso tempo è un aiuto a un comparto che attraversa uno dei suoi momenti più complicati.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità