servizi

Scuole dell’infanzia comunali: dal 4 gennaio aprono le iscrizioni

La domanda dovrà essere inviata tramite posta elettronica entro lunedì 25 gennaio. Sarà possibile visitare le scuole in modalità online, prenotandosi telefonicamente.

Scuole dell’infanzia comunali: dal 4 gennaio aprono le iscrizioni
Altro Pistoia, 29 Dicembre 2020 ore 17:46

Scuole dell’infanzia comunali: dal 4 gennaio aprono le iscrizioni

 

Le domande di iscrizione per le scuole dell’infanzia comunali (La Filastrocca, Il Melograno, Parco Drago, Marino Marini, La Favola, Lo Scoiattolo, La Margherita) per l’anno scolastico 2020/2021 possono essere inviate dal 4 al 25 gennaio 2021 tramite posta elettronica. Le iscrizioni per le scuole dell’infanzia statali dovranno essere presentate, invece, alle competenti segreterie degli istituti comprensivi statali.

Possono essere iscritti tutti i bambini che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2021. I nati entro il 30 aprile 2019 possono essere iscritti con riserva.

Per l’iscrizione, i genitori devono tenere presente che hanno priorità di accesso nella scuola di zona. Può comunque essere presentata domanda anche per un’altra scuola dell’infanzia, come seconda possibilità. L’ammissione delle domande verrà effettuata secondo graduatoria, in relazione ai posti disponibili e all’organizzazione oraria e strutturale della scuola.

Presentazione delle domande. Il modulo di domanda per le scuole dell’infanzia comunali può essere scaricato dal sito del Comune di Pistoia, nell’area tematica “educazione”, sezione “iscrizioni scuole dell’infanzia”. Una volta compilate, dovranno essere inviate entro lunedì 25 gennaio tramite mail all’indirizzo: iscrizioniscuolainfanzia2021.2022@comune.pistoia.it, oppure tramite posta certificata all’indirizzo: comune.pistoia@postacert.toscana.it

Per informazioni, telefonare al servizio Educazione e istruzione del Comune ai numeri 0573 371836, 371818 oppure al 366 3488059, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il pomeriggio di martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Per coloro che intendono effettuare domanda per una scuola dell’infanzia statale si consiglia di consultare il sito dell’istituto comprensivo statale di riferimento e scaricare il modulo di iscrizione, che può essere stato leggermente modificato e/o integrato dall’istituto.

Conosciamo le scuole. Dal 4 gennaio sarà possibile collegarsi al sito del Comune e vedere video informativi di ogni scuola dell’infanzia. Altrimenti, sarà possibile partecipare a riunioni in modalità online, prenotandosi telefonicamente alla scuola d’interesse che invierà il link per il collegamento.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità