Il bando

L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti avvia la selezione per il servizio civile

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti Onlus- Sezione Territoriale di Pistoia ha avviato la selezione per individuare quattro giovani di età

L’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti avvia la selezione per il servizio civile
Altro Piana, 10 Gennaio 2021 ore 11:33

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti Onlus- Sezione Territoriale di Pistoia ha avviato la selezione per individuare quattro giovani di età compresa tra 18 anni compiuti e 29 anni da compiere per il bando di Servizio Civile Universale. I dettagli sono reperibili sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (https://www.serviziocivile.gov.it/) dal quale è possibile inviare la domanda di partecipazione entro il giorno 08 febbraio 2021. “Mi piacerebbe stimolare l’interesse dei ragazzi a sceglierci come sede di servizio civile e a conoscere i disabili visivi e gli ipovedenti”, dice il presidente della sezione, Cav. Tiziana Lupi, che prosegue: “ Sicuramente potrete vivere insieme a noi un’esperienza che alcuni vostri coetanei hanno definito esaltante e piena di emozioni positive. Attraverso il servizio civile svolto presso la nostra sede di Pistoia sarete protagonisti, perché non cerchiamo solo qualcuno che ci accompagni fisicamente o che svolga per noi dei servizi, ma vogliamo trovare delle persone che possano condividere con noi soprattutto esperienze di grande valore umano”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità