Domenica 1 settembre The Thinking Musician in concerto al teatro Mascagni di Popiglio

Il gruppo diretto da Mark Messenger torna per il secondo anno consecutivo: il teatro ospita anche uno dei suoi innovativi corsi estivi

Domenica 1 settembre The Thinking Musician in concerto al teatro Mascagni di Popiglio
Montagna, 29 Agosto 2019 ore 10:41

Ancora un evento d’eccezione all’insegna della musica al teatro Mascagni di Popiglio. Domenica 1 settembre appuntamento alle 17 con il concerto del gruppo inglese The Thinking Musician, che torna a San Marcello Piteglio per il secondo anno consecutivo. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune.

Quattro musicisti al violino, viola, violoncello e piano

La formazione è composta da Mark Messenger al violino, Nathan Braude alla viola, Thomas Carrol al violoncello e Maria Tarasewicz al piano. Al Mascagni saranno accompagnati dai giovani artisti che partecipano alla loro masterclass. Tra le particolarità di The Thinking Musician, infatti, c’è quella di proporre corsi estivi di musica concepiti in maniera innovativa, con l’obiettivo di sviluppare gli artisti a 360 gradi e dare vita così a “musicisti pensanti”. Anche Popiglio ospita uno dei loro corsi estivi: la prima parte si è tenuta lo scorso 25 agosto, la seconda è in programma il 4 settembre.

“L’Amministrazione comunale – commenta Alice Sobrero, assessore alla Cultura del Comune di San Marcello Piteglio – è lieta di ospitare la scuola estiva degli artisti londinesi The Thinkin Musician nella cornice del piccolo ma accogliente teatro di Popiglio, presidio culturale montano particolarmente degno di attenzione. Ci rivolgiamo a questo tipo di eventi con fiducia e interesse nell’ottica di collaborazioni virtuose con professionisti della musica a caratura internazionale, che possano contribuire a valorizzare, incorniciare e sicuramente elevare il nostro territorio a meta per lo studio, il divertimento e il ristoro dell’anima. Così come “Popiglio Django festival”, il progetto avviato da un paio di anni per lo swing con il chitarrista e compositore nostrano Maurizio Geri, che porta musica e masterclass al teatro Mascagni in estate, anche in questo caso siamo onorati di aprire le porte del teatro a una masteclass di musica classica con The Thinkin Musician. Consapevoli di quanto la Toscana sia amata dagli stranieri come terra di scoperte culturali d’eccezione, anche noi in montagna ci vogliamo qualificare come terra di germinazione di nuovi talenti, alternando e spaziando dalla cultura allo sport e alla vita all’aria aperta”.

Il direttore artistico Mark Messenger è un violinista, direttore d’orchestra e insegnante conosciuto a livello internazionale. Come solista, direttore d’orchestra e musicista da camera – membro dei Bochmann e Bingham Quartets dal 1984 – ha lavorato con artisti del calibro di Michael Collins, David Campbell, Chris Garrick e sir John Dankworth.

Leggi anche: Obitorio presidio di San Marcello: arrivano i nuovi condizionatori

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità