CRONACA

Carabinieri arrestano un32enne che ha danneggiato gli arredi dell’ospedale e aggredito gli infermieri

E' un cittadino del Gambia: all’arrivo dei militari si è scagliato anche contro quest’ultimi, cercando di colpirli con calci e pugni.

Carabinieri arrestano un32enne che ha danneggiato gli arredi dell’ospedale e aggredito gli infermieri
Pistoia, 18 Novembre 2020 ore 12:02

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pistoia hanno tratto in arresto un cittadino gambiano di anni 32, domiciliato a Pistoia. In particolare, l’uomo, nella tarda serata di ieri, dopo essersi presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Pistoia, aveva iniziato inspiegabilmente a danneggiare gli arredi del nosocomio e a minacciare e aggredire fisicamente il personale infermieristico, nonché il personale di vigilanza.

Aggressione  e resistenza a pubblico ufficiale

All’arrivo dei militari, l’uomo si scagliava anche contro quest’ultimi, cercando di colpirli con calci e pugni, proferendo nei loro confronti gravi frasi minacciose. Con estrema fatica il soggetto veniva immobilizzato e tratto in arresto.
Condotto in caserma, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Prato a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità