L'INDAGINE

Agosto 2020: sempre più richieste per la montagna pistoiese

Confcommercio: prenotazioni last minute nelle strutture ricettive, soprattutto per le settimane centrali.

Agosto 2020: sempre più richieste per la montagna pistoiese
Montagna, 01 Agosto 2020 ore 15:21

Tutti in Montagna per l’estate 2020: boom di presenze nel weekend e nelle settimane centrali di agosto. Ma c’è ancora posto nelle strutture ricettive. Il post Covid porta a riscoprire la tranquillità e la genuinità della Montagna Pistoiese, meta perfetta per gli amanti della natura ma anche per chi quest’anno vuole godersi gli spazi ampi, i sentieri e le attività offerti dal territorio.

L’indagine di Confcommercio

Secondo l’indagine svolta da Confcommercio fra le proprie attività associate, il post-Covid sta facendo registrare alla stagione un livello di presenze nell’area che mancano da molti anni.

Ad andare per la maggiore in una prima fase sono stati gli affitti delle case ma iniziano ad arrivare sempre più prenotazioni anche negli alberghi, in particolare per le settimane centrali di agosto.

L’incertezza vissuta a causa delle conseguenze della pandemia porta ad affermarsi il trend del last minute e sono soprattutto italiani (90%) a scegliere la Montagna. Le presenze straniere sono principalmente riconducibili a turisti provenienti dal nord-europa, in particolare dall’Olanda.

Grandi assenti dell’estate 2020 sono i gruppi, soprattutto quelli sportivi e culturali, che erano soliti spostarsi in concomitanza a manifestazioni o ritiri sportivi e che popolavano le attività.

“È da tempo che non si vedeva una richiesta di questo tipo per la nostra Montagna – afferma Rolando Galli, membro di Giunta di Confcommercio e presidente del Consorzio Turistico APM. Già da tempo le case in affitto hanno registrato il tutto esaurito e inizia a esserci movimento anche per le prenotazioni nelle strutture ricettive. L’auspicio è che vengano coinvolte dallo stesso livello di richieste vista l’assenza dei gruppi, soprattutto sportivi e culturali. Confidiamo nella ritrovata voglia da parte degli italiani dei ritmi lenti e rilassati della Montagna, delle camminate e delle tante attività che questa offre, abbinate alle eccellenze enogastronomiche locali”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità